La riabilitazione dello sportivo ha come obiettivo principale ottenere la guarigione della lesione (muscolo capsulo legamentosa), ripristinare l’articolarità, l’alterazione funzionale causata dall’evento traumatico ed il recupero del tono trofismo muscolare per garantire il ritorno tempestivo alla pratica dell’attività sportiva, riducendo il rischio di recidiva.

 

La riabilitazione dello sportivo si avvale di un approccio multidisciplinare nel trattamento e nella prevenzione degli infortuni derivanti dalla pratica dell’attività sportiva, con la combinazione di tecniche manuali (rieducazione motoriamassoterapianeurotapekinesiotapebendaggio funzionale) e l’uso di apparecchiature elettromedicali (Tecar, Onde d’urto, Hilterapia, Crioultrasound, Pedane Propriocettive Synergy Mat).

Il trattamento ed  i risultati di  tali metodiche possono avvalersi del supporto  diagnostico e terapeutico  dall’Esame stabilometrico e posturografico con apposita pedana stabilometrica.

Il nostro approccio alla riabilitazione dello sportivo prevede trattamenti personalizzati, adattati specificamente alla tipologia e alla sede della lesione, ai bisogni individuali e agli obiettivi da raggiungere, sia per gli sportivi professionisti sia per quelli amatoriali.